Casa da Horta: Mostra di Gabriella Viscuso - itLisbona

itLisbona

ARTE EVENTI

Casa da Horta: Mostra di Gabriella Viscuso

Porto Con Colori Acrilici

Con questo articolo oggi vorrei portarvi ad una mostra che vedrà protagonista una nostra connazionale, Gabriella Viscuso, nella zona di Porto in Portogallo.
Sappiamo tutti come, in una una terra che ospita, ci sentiamo invasi da moltissime emozioni differenti che si alternano per  un lunghissimo tempo, se non per sempre.
Tra nostalgia, euforia, stabilità e malinconia diventiamo spettatori di montagne russe che ci fanno sentire lontani dalla nostra terra e, allo stesso tempo, vicini a noi stessi, in un paese che ci ha accolti.
Trasferirsi è una transizione che lascia cicatrici e fratture, nonostante si possa vivere con felicità un capitolo nuovo della nostra vita.
Proprio per questo motivo, mi piacerebbe condividere con voi il vissuto di questa ragazza, nostra connazionale, che esprime il suo mondo mediante l’arte e il silenzio che la circonda. 
Gabriella Viscuso, con la sua mostra, condividerà una parte di sé nella mostra che si terrà a Casa da Horta, una scelta sentita e coerente con il suo modo di essere.
Curiosi di conoscere il suo mondo?

Casa da Horta

Prima di parlarvi di Gabriella Viscuso è doveroso conoscere la struttura che la ospiterà.
Casa da Horta,  è un Associazione Culturale nata a Porto nell’aprile del 2008.
La traduzione in Italiano è “Casa dell’orto”, da qui si comprendono bene i suoi valori, in quanto desidera essere:

  • vegetariana;
  • ecologia;
  • innovativa;
  • priva di gerarchie, al suo interno.

Un luogo, insomma, aperto a tutti, in grado di accogliere chiunque voglia assaporare questa libertà, più vicini all’ambiente e rispettosi per ciò che ci circonda.

Casa da Horta: quali sono i suoi obiettivi?

Gli obiettivi che la Casa da Horta propone di portare avanti sono: 

  • Promozione della tolleranza, comunicazione, scambio reciproco, rispetto delle differenze e accettazione di esse;
  • Sensibilizzazione verso l’ingiustizia sociale e la disparità economica;
  • Promozione di una vita più sostenibile con un minor spreco alimentare, maggior riciclaggio e riutilizzo;
  • Collaborazione con altre associazioni no profit a livello nazionale e internazionale con il fine di creare una rete salda attraverso corsi di formazione e progetti di mobilità.

Casa da Horta: le attività principali

Le attività principali che si svolgono all’interno della Casa da Horta sono :

  • Sensibilizzazione su temi sociali, economici, politici e ambientali attraverso la distribuzione di materiale informativo;
  • Organizzazione di momenti di condivisione come serate di cinema, laboratori, teatro, scambi linguistici e cene a tema;
  • Attività che consentono di sperimentare uno stile di vita alternativo servendo cibo vegetariano con prodotti locali e tipici della zona, l’uso della bicicletta per gli spostamenti e vendita di artigianato locale;
  • Attività svolte con dei bambini sull’educazione ambientale;
  • Partecipazione attiva a festival, conferenze e corsi di formazione;
  • Turismo alternativo attraverso gli Slow Motion Tours che permettono, ai turisti, di conoscere le strade di Porto mettendo in luce gli elementi culturali e sociali. 

I protagonisti della Casa da Horta

L’associazione Casa da Horta  è composta da tutta la comunità di Porto compresi i volontari internazionali e gli studenti Erasmus.
Associazione senza scopo di lucro, si basa esclusivamente sul lavoro dei volontari che, organizzano la maggior parte delle attività. Solitamente, ci sono circa 10 volontari che si occupano della Casa da Horta in modo continuo e stabile e molti altri che collaborano, non regolarmente. Tutti insieme contribuiscono enormemente alla crescita dell’associazione.

Chi è Gabriella Viscuso?

Gabriella Viscuso è nata in Sicilia, a Catania. Terra che sente forte la propria nazionalità, in cui si respira intensità, calore e condivisione.
Un lembo di terra circondato dal mare, dal suo esatto andare e venire.
Un luogo che porta con sé il calore di un vulcano ancora vivo, che scalda. 
Gabriella Viscuso fin da bambina cresce con questi due elementi negli occhi, ne assapora i contrasti e li vive sulla propria pelle.
Nella sua infanzia dimostra il suo amore per il disegno e dall’età di 24 anni si appassiona ai colori acrilici e inizia a dipingere con essi.
Gabriella Viscuso si trasferisce dalla Sicilia in Portogallo nel 2018 per motivi, come spesso accade, di lavoro .
Abbraccia  questa terra nella sua interezza, a cui è molto grata, in quanto l’ha accolta a braccia aperte e non l’ha mai fatta sentire di “troppo”. 
Negli anni, nel suo animo, si alternano sentimenti contrastanti tra la scelta di vivere in questa terra e la mancanza viscerale del suo paese di nascita, della sua infanzia e delle persone che occupano un posto speciale nel suo cuore.
La lontananza dalla sua terra permette a Gabriella Viscuso di intraprendere un percorso di crescita ed evoluzione personale che le permette di trovare il modo di far coesistere Italia e Portogallo nel suo cuore senza alcun contrasto, anzi , fondendo i due mondi come se fossero un unico.
In questo Gabriella Viscuso è la dimostrazione che può esserci una coesione e non frattura nell’andare…
Come ho sentito spesso dire: “Non si può andare se non c’è appartenenza “.
Gabriella rende tangibile e chiaro questo concetto avendo colmato, mediante un suo percorso interno, ogni vuoto, saturando ogni ferita rivestendola d’oro.

Donna Con Orecchini Color Oro
Gabriella Viscuso

La visione di Gabriella Viscuso

Gabriella Viscuso con la sua mostra, ci invita a “casa sua”, intima, personale, priva di luogo e tempo. Una casa arredata dai suoi affetti, valori e sofferenze, condividendo con noi il suo modo di affrontare la vita.
Ci invita, con un grande esempio di amore e condivisione, nella sua terra, la Sicilia. Nel raccontare, include Porto, dove, forse per la vicinanza al mare, tesse un filo “rosso” delle sue basi, come ad esprimere  ”Lontani si…ma con una mano che non abbandona mai”. 
Nel suo vissuto non c’è separazione, non c’è alcun rifiuto. Forte del tentativo di ricucire brandelli di vita con più pezzi di puzzle, rende il tutto unico e personale.
Nelle sue opere si guarda la sua anima che tenta di trovare un punto di congiunzione descrivendo, una città come Porto, con i colori caldi e accesi della sua Sicilia.
Gabriella Viscuso è l’esempio vivente di come due luoghi possono diventarne uno solo , dimostrando che è il nostro sguardo ad elevare, a trascinare, a colorare ciò che ci circonda.
Le sue opere raccontano momenti di spaccatura, di divisione e confusione dentro di sé ma anche dei momenti, tanti, in cui riesce a rivivere le proprie radici in tutto il suo percorso di vita. 
Gabriella Viscuso guarda con fiducia, presenza e benevolenza questa terra, di cui è grata, riflettendo in essa, anche la sua dolce Italia.

Gabriella Viscuso: le sue opere

Nelle opere in mostra Gabriella Viscoso racconta la sua storia, spoglia i suoi sentimenti,come solo gli artisti sanno fare, e riesce a portare tutti noi nel suo mondo, donandoci la sua parte più intima e vera.
La tecnica che predilige è l’acrilico su tela ma, come ogni artista, utilizza un qualsiasi supporto come pietre, pezzi di legno, materiale riciclato in casa, quando viene colta dall’esigenza di portare fuori, con colori accesi, il suo sentire.
Attraverso il colore Gabriella riesce a comunicare ed espandere la sua crescita, comprendendosi prima di tutto, per poi con grande generosità, condividere con chi nutre la curiosità di “vedere” con i suoi occhi.

Gabriella Viscoso: La sua essenza attraverso le sue parole.

Ascoltando Gabriella Viscuso, attraverso chi la conosce maggiormente mi preme condividere alcune sue parole che meglio chiariscono il suo più intimo sentire.
Gabriella afferma: “Nonostante l’assenza dalla mia famiglia, avverto che il Portogallo mi ha regalato un sicuro ponte di congiunzione verso di essa. Il calore di Porto é di natura umana rispetto a quello siciliano che é più profondo, mediterraneo. Da questo mio sentire deriva la scelta dei colori, cosí caldi e accesi, come l’Etna” .
Ed ancora riflettendo, conclude:  “Mentre la forza del vulcano mi infonde calore ed energia, il clima di Porto mi regala ogni giorno nuove ispirazioni”. 
Dopo questo suo pensiero non ci resta che essere grati a Gabriella Viscoso per aver donato se stessa, l’ amore per la sua terra, detentrice degli affetti più cari, come un piccolo scrigno fatto di colori ad olio saturi, pieni, esatti per quello che la sua anima vuole urlare al mondo, e il paese che l’ha accolta con tanto amore, che l’ha invitata a stare e costruire se stessa e la sua casa, senza chiederle di scegliere ma accettandola come portatrice di tutte le terre che il suo cuore è in grado di contenere.

Ponte Porto
Gabriella Viscuso

Esposizione delle sue opere: Dove e quando?

Le opere in mostra di Gabriella Viscuso saranno esposte dal 22 aprile 2021 fino alla fine del mese alla Casa da Horta. La mostra potrà essere visionata tutti i giorni dalle 18.00 alle 22.00
Invitiamo chiunque abbia la possibilità e la voglia, a dedicare un po’ del proprio tempo a visitare uno sguardo diverso che impone una presenza condivisa.
Qui troverete Gabriella Viscuso pronta a condividere con voi i vostri pensieri ed emozioni. 
Invitiamo, inoltre, tutti i Siciliani, presenti o non, in territorio portoghese a partecipare con grande entusiasmo alla condivisione che questa artista ci ha donato.
Per visionare le foto dei suoi quadri, vi lascio il link.

Casa da Horta: Mostra di Gabriella Viscuso ultima modifica: 2021-04-27T11:51:59+01:00 da Noemi Solo Rumore Mor

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

¡Qué lindo! 😊

To Top
4
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x