NOI ITALIANI ALL'ESTERO PROMUOVIAMO L'ITALIA

itLisbona

ANNUNCI CONSIGLI UTILI CULTURA EVENTI

“What We Want”: mostra di Francesco Jodice a Lisbona

Picadeiro Real - Museu dos Coches

Il 28 ottobre 2020 l’arte fotografica di Francesco Jodice approda a Lisbona, grazie a una mostra in programma fino al 3 gennaio 2021. L’evento, organizzato dall’Istituto Italiano di Cultura, si terrà al Museo Nazionale delle Carrozze, a fianco al Palazzo di Belém.

Per l’occasione, sarà possibile ammirare una serie di scatti che fanno parte del progetto artistico in progress “What We Want”, iniziato nel 1995.

Le opere esposte ritraggono l’idea contemporanea di bellezza nel contesto di una crescente globalizzazione. Protagonisti degli scatti, sono i cambiamenti nel paesaggio e nel panorama urbano di circa 180 metropoli in cinque continenti.

Per il percorso espositivo della mostra di Lisbona, a cura della storica dell’arte Angela Tecce e allestito dall’architetto Nadir Bonaccorso, è stata fatta una selezione significativa di venti luoghi; inoltre, è inclusa la proiezione del primo film della trilogia “Citytellers”, incentrato sulle nuove forme di urbanesimo e dedicato a San Paolo del Brasile.

Mostra Francesco Jodice
La locandina della mostra “What We Want” di Francesco Jodice

I lavori di Jodice, in costante aggiornamento, propongono la fotografia e il video come strumenti poetici di rappresentazione e analisi dei meccanismi che trasformano le metropoli nel mondo.

In questa mostra, che si apre con la mappa dei luoghi toccati da Jodice, il visitatore rivive il viaggio personalissimo dell’autore riflettendo sul ruolo sia artistico che sociale della fotografia e di come questa, insieme ad altre tecniche, “sia in grado di restituirci l’osservazione delle cose del mondo” (Francesco Jodice).

Brevi cenni sul fotografo Francesco Jodice

Nato a Napoli nel 1967, Francesco Jodice è uno degli artisti italiani contemporanei più acclamati a livello internazionale. Attualmente vive e lavora a Milano, dove insegna presso la Nuova Accademia di Belle Arti. È stato tra i fondatori dei collettivi Multiplicity e Zapruder e le sue opere hanno fatto parte di grandi mostre collettive come Documenta, la Biennale di Venezia, la Biennale di San Paolo, la Triennale dell’ICP di New York, la seconda Biennale di Yinchuan. L’artista, inoltre, ha esposto al Castello di Rivoli (Torino), alla Tate Modern (Londra) e al Prado (Madrid). I suoi lavori più recenti – Atlante, American Recordings, West e Rivoluzioni – esplorano i possibili scenari futuri dell’Occidente.

La mostra è visitabile presso il Museo Nazionale delle Carrozze di Lisbona dal 28 ottobre 2020 al 3 gennaio 2021.

“What We Want”: mostra di Francesco Jodice a Lisbona ultima modifica: 2020-10-21T10:16:54+01:00 da Lorenzo Salinari
To Top