NOI ITALIANI ALL'ESTERO PROMUOVIAMO L'ITALIA

itLisbona

ARTE CULTURA MUSEI

La Casa Museo Medeiros e Almeida, uno scrigno di tesori

Scultura Veritas - Sala del Lago

“Veritas”, scultura di marmo dell’artista Raffaele Monti, esposta nella Casa Museo Medeiros e Almeida.

A due passi da Praça Marquês de Pombal e Avenida da Liberdade, la Casa Museo Medeiros e Almeida è una sorpresa inaspettata per gli amanti dell’arte.

Il museo, infatti, racchiude una delle collezioni di arti decorative più belle del Portogallo, fuori dai principali circuiti turistici. Sicuramente merita una visita, non avendo nulla da invidiare rispetto ad attrazioni di Lisbona molto più note e visitate.

Casa Museo

Nel 2015, il quotidiano britannico The Guardian lo inserì in una lista dei 10 migliori musei europei ancora sconosciuti dai turisti.

Le opere che è possibile ammirare in questa affascinante dimora sono state meticolosamente collezionate dall’imprenditore António de Medeiros e Almeida (1895-1986).

Un businessman di successo

Dopo aver intrapreso un corso universitario in Medicina, seguendo le orme paterne, decide di abbandonarlo proprio all’ultimo anno. Il suo vero interesse, infatti, era rivolto verso il mondo degli affari: per questo motivo, si trasferì temporaneamente in Germania per studiare Management e Contabilità.

Medeiros Almeida

Successivamente decise di dedicarsi all’attività imprenditoriale, con molto successo, tanto da arrivare a un certo punto ad amministrare contemporaneamente oltre venti società. Assecondando la sua passione per l’arte, Medeiros e Almeida riunì una collezione di eccezionale valore, esposta in un’elegante palazzina in stile francese.

La Fondazione Culturale Medeiros e Almeida, creata negli anni ’70 per volere dello stesso imprenditore, aprì la casa museo al pubblico nel 2001. Oltre alla possibilità di ammirare oltre 2000 opere, la fondazione organizza regolarmente mostre ed eventi culturali.

Scalone che conduce al primo piano della Casa Museo Medeiros e Almeida
Dettaglio dello scalone che conduce il visitatore dal pianterreno al primo piano della casa museo – Fonte: Lorenzo Salinari

Arti decorative, quadri, sculture e azulejos

Tra le opere esposte, ci sono quadri di artisti famosi come Tiepolo e Rembrandt, un servizio da tè appartenuto a Napoleone e l’orologio dell’Imperatrice Sissi.

La “Sala del Lago” è senza dubbio uno degli ambienti che rimangono più impressi da chi visita la casa museo. È un enorme salone con al centro una fontana proveniente da Versailles e opere notevoli come la scultura “Veritas” di Raffaele Monti e azulejos raffiguranti le quattro stagioni.

Il percorso espositivo si conclude con una collezione di oltre 200 orologi provenienti da diversi paesi del mondo. Se vi trovate a Lisbona, non perdete l’opportunità di scoprire questa attrazione culturale, ancora poco conosciuta ma di grande interesse.

Informazioni generali sulla Casa Museo Medeiros e Almeida

casa-museumedeirosealmeida.pt

Indirizzo
Rua Rosa Araújo, n. 41 – 1250-194 Lisbona

Orario

Da lunedì a sabato, 10.00h–17.00h (ultimo ingresso alle 16.30h); chiuso la domenica, il 1º gennaio, il Venerdì Santo, il 1º maggio, il 24 e il 25 dicembre.

Ingresso gratuito al sabato mattina (10.00h–13.00h).

La Casa Museo Medeiros e Almeida, uno scrigno di tesori ultima modifica: 2020-10-16T11:16:10+01:00 da Lorenzo Salinari
To Top