NOI ITALIANI ALL'ESTERO PROMUOVIAMO L'ITALIA

itLisbona

CIBO DOVE MANGIAMO

L’antica pasticceria di Lisbona: Pastéis de Belém

Pastel Copertina

Oggi vorrei parlarvi della pasticceria più antica di Lisbona. Se siete in vacanza o da poco vi siete trasferiti qui, non potete in nessun caso perdervi questa esperienza e assaggiare i loro Pastéis de Belém.
Il dolce tipico di Lisbona, a mio parere, il più buono, è il Pastéis de nata. Sicuramente avete già avuto l’opportunità di assaggiarlo nei tanti caffè presenti tra le stradine ma se avete voglia di provare il Pastéis de nata realizzato con la ricetta originale, in un luogo colmo di storia, di sensazioni ed emozioni non vi resta che recarvi alla pasticceria Pastéis de Belém.

Pasteis De Belem
Pasticceria Pastéis de Belém. Autore: Heather Cowper – Licenza: CC BY 2.0

Pastéis de nata: il dolce tipico di Lisbona

Il Pastéis de nata è un dolce tipico portoghese. È una piccola tortina di sfoglia che fa da contenitore a una crema, buonissima, a base di uova e zucchero, con l’aggiunta di panna. Ci sono numerosi bar e altrettante pasticcerie che a Lisbona li producono e sono ovunque buonissimi. Ma solo 3 persone sono a conoscenza della ricetta originale e si trovano tutte all’interno del Pastèis de Belèm. Se volete cimentarvi anche voi nella loro realizzazione, su internet si trovano tante ricette.

La leggenda: come sono nati i Pastéis de nata?

Intorno a questi buonissimi dolci aleggia una leggenda che narra come sono nati e la motivazione del loro tanto successo fino a diventare uno dei principali dolci tipici del Portogallo.
I Pastéis de nata sono una preparazione tradizionale e si narra che la ricetta nasce tra le mura di un antico monastero portoghese, il Monastero di Jerónimos, nel XIX secolo. All’epoca vicino al monastero sorgeva una raffineria di canna da zucchero. A causa del periodo liberale, risalente alla seconda metà dell’800 che anche il Portogallo dovette affrontare, molti luoghi di culto furono chiusi perciò gli stessi monaci per potersi mantenere, iniziarono a produrre i Pastéis per una pasticceria del luogo.

Pastel De Nada
Autore: Claude Truong-Ngoc – Licenza: CC-BY-SA-3.0

Da allora i Pastéis de nata si diffusero in tutto il paese e ancora oggi si possono gustare nei caffè e nelle pasticcerie portoghesi a tutte le ore. La ricetta originale fu insegnata solo a 5 pasticceri che l’hanno tramandata di generazione in generazione fino a oggi.

Pastéis de Belém

La pasticceria Pastéis de Belém è la più antica di Lisbona. La sua apertura ufficiale risale al 1937 e all’epoca si chiamava Casa Pastéis de Belém. Ad oggi, questa antica pasticceria sforna circa 20.000 dolcetti al giorno, tutto all’interno di una stanza segreta il cui accesso è consentito alle sole 3 persone che conoscono la ricetta. All’interno della pasticceria solo il capo pasticcere e 2 aiutanti, a conoscenza della ricetta, in una stanza realizzano la sfoglia e il ripieno. L’ingrediente che forse permette ai Pastéis de Belém di distinguersi da tutti quelli che si preparano nel resto del Portogallo è l’utilizzo del latte al posto della panna, comunemente utilizzata.

preparazione Pastel de belem
Preparazione Pastéis de nada.
Autore: Jeremy Thompson – Licenza: CC BY 2.0

In seguito, altri cuochi lavorano l’impasto disponendolo in piccoli contenitori insieme alla crema, per poi infornare tutto ad alte temperature in modo tale da creare la crosta tipica di questi dolci. I clienti hanno la possibilità di assistere solo all’assemblaggio degli ingredienti che daranno vita a questo dolcetto unico nel suo genere.

Come raggiungere la pasticceria

Dopo tutte queste informazioni vi è venuta voglia di provarli? Una buona notizia per voi, la pasticceria Pastéis de Belém è sempre aperta, tutti i giorni dalle ore 8.00 di mattina alle ore 23.00. La pasticceria si trova in via R. De Belem 8492, 1300-085 Lisboa, Portogallo. Per orientarsi meglio si trova nel quartiere di Belém di Lisbona, vicino alla torre. Se vi spostate con i mezzi è sufficiente recarvi a Praca de Comercio e prendere il tram numero 15. Se prima di questo fantastico dolcetto, avete voglia di provare un gustosissimo panino anch’esso tipico del Portogallo, leggete qui .

L’antica pasticceria di Lisbona: Pastéis de Belém ultima modifica: 2020-07-24T05:18:16+01:00 da Noemi Solo Rumore Mor
To Top