COSA FACCIAMO EVENTI TRADIZIONI

Il più grande “parco di Natale” d’Europa sarà a Lisbona

Capital Do Natal

Si chiama senza troppi fronzoli “Capital do Natal” e promette di riempire Lisbona di neve per ben 45 giorni, tra il 29 novembre 2019 e il 12 gennaio 2020. Localizzato nel Passeio Marítimo de Algés, ad appena 12 km dal centro della città, sarà il più grande parco tematico in Europa: ben 72.000 metri quadrati di spirito natalizio, dove l’attrazione principale saranno la grande pista di ghiaccio e la neve artificiale che permetteranno di ricreare la magia del “vero” villaggio di Babbo Natale in Lapponia. Il tutto per 6 milioni di euro di investimenti che dovrebbero essere recuperati in appena una settimana: secondo le stime dell’organizzazione, sono previsti 500.000 visitatori, una media di 20.000 al giorno.

È ufficiale: a Natale nevicherà a Lisbona

Il principale richiamo consiste sicuramente nel fatto di… Poter assistere a una nevicata. Dato che in Portogallo non esistono tante opportunità di assistere a questo tipo di eventi meteorologici (a meno che non vi rechiate nella Serra da Estrela, il punto più alto del Paese), la Capitale del Natale offrirà un momento di rara magia, con uno spazio in cui sarà possibile veder nevicare.

Santa Claus Village
Il Santa Claus Village è un parco di divertimenti a Rovaniemi, nella regione della Lapponia, in Finlandia. La portoghese “Capital Do Natal” promette di non essere da meno. Foto by cucumber! – licensed under CC BY-NC-ND 2.0

Della neve vera, hanno specificato gli organizzatori. Che si sono addirittura recati nel Santa Claus Village di Rovaniemi in Lapponia per ingaggiare gli esperti finlandesi che con l’aiuto di una tecnologia che impiega l’azoto renderanno possibile l’evento a Lisbona. Il “miracolo” avverrà all’interno dello Snow Guardian Palace, una struttura simile a una cupola geodetica con condizioni meteorologiche. Il fascino è assicurato. Dopotutto, stiamo parlando di uno dei primi, grandi sogni che facciamo da bambini.

Le altre attrazioni

Il parco è stato pensato per offrire un’esperienza altamente e totalmente “immersiva” per tutti, ragion per cui non potevano mancare i giochi e le giostre, un’area gastronomica e l’immancabile mercatino di Natale. Nel Palazzo dei Guardiani della Neve saranno realizzate enormi sculture di ghiaccio, da un team di artisti russi che arriveranno in Portogallo per la prima volta apposta per l’occasione. Proprio accanto alla pista di pattinaggio ci sarà il Great Lake, un lago artificiale dominato da un gigantesco albero di Natale alto 40 metri, con degli “addobbi interattivi” che ogni giorno offriranno vari spettacoli di luce. Una sincronia di colori, musica e acqua di sicuro effeto.

Capital Do Natal Mappa
La mappa del recinto. Illustrazione: Capital do Natal – no copyright

E ancora, una grande ruota panoramica con vista mozzafiato sul fiume Tago; un Bosco degli elfi dove si potrà giocare fianco a fianco con gli aiutanti di Babbo Natale; un trenino elettrico che percorrerà l’intero recinto del parco e soprattutto la Montagna del vento Coraggioso, con ben dodici piste di snowtubing! Ma non è tutto. Lo spazio presenterà ogni giorno svariate attività come concerti, proiezioni e spettacoli di artisti di strada. Insomma, tutto quello che si può desiderare per trascorrere un’intera giornata all’insegna della magia del Natale.

Info

Le porte della Capital do Natal aprono venerdì 29 novembre. Gli orari sono dal lunedì al giovedì dalle 12:00 alle 23:00. Venerdì dalle 12:00 alle 24:00. Sabato dalle 10:00 alle 24:00. Domenica dalle 10:00 alle 23:00. Il 25 dicembre e l’1 gennaio dalle 14h00 alle 23h00. I biglietti costano dalle 20 € alle 88 € (pass familiare 2 adulti + due bambini), e possono essere acquistati sul sito ufficiale dell’evento.

Marco Sabatino

Autore: Marco Sabatino

Palermitano, classe 1979. Nel 2004 ho conseguito il diploma in Pittura (con tesi in Storia dell’Arte) presso l’Accademia di Belle Arti della mia città. Da sempre lettore vorace e appassionato di scrittura creativa, sono arrivato in Portogallo il primo ottobre 2009, e quasi contemporaneamente ho cominciato a scrivere per il BLOG DI MUNDO, dove racconto con un pò di ironia (ma giusto un pizzico, eh) del Paese e della sua straordinaria capitale, Lisbona.
Il più grande “parco di Natale” d’Europa sarà a Lisbona ultima modifica: 2019-11-14T04:58:02-05:00 da Marco Sabatino

Commenti

To Top