NOI ITALIANI ALL'ESTERO PROMUOVIAMO L'ITALIA

itLisbona

LINGUA SCUOLE

Studiare il portoghese a Lisbona

Imparare il portoghese a Lisbona - bandiera del Portogallo

Trasferirsi per studio o lavoro in una grande capitale europea è sicuramente un’esperienza arricchente. Ogni anno migliaia di italiani arrivano a Lisbona per motivi professionali o curriculari, e molti di loro ne approfittano per apprendere il portoghese. Sebbene l’inglese sia praticamente la seconda lingua del Paese, parlare il portoghese resta la maniera migliore di favorire la propria integrazione, e può rivelarsi un ottimo investimento per il futuro. Quella portoghese infatti è la sesta lingua più parlata al mondo, e il terzo idioma occidentale dopo inglese e spagnolo.

Scuole di portoghese per stranieri

Imparare Il Portoghese - lavagna con scritta in portoghese

Il portoghese è la lingua ufficiale del Portogallo, del Brasile e di altri 8 Paesi in tutto il mondo. Fonte: Skuola.net

Molte sono le scuole a Lisbona che offrono corsi di portoghese per stranieri a prezzi competitivi. Il CIAL Centro de Linguas opera in questo settore da oltre quarant’anni; si trova in Rua Actor Taborda, vicino al Parco Eduardo VII. La Lusa Language School si trova invece in Rua Nova do Carvalho nel quartiere di Cais do Sodré. Frequentatissima da studenti e giovani lavoratori, rappresenta anche un’ottima occasione per fare amicizia con altri stranieri. Tra i vari servizi proposti, la scuola offre anche corsi online per coloro che non possono assicurare una frequenza costante. La Portuguese Connection Language School in Praça do Príncipe Real offre addirittura corsi personalizzati. Da segnalare infine i cursos livres (“corsi liberi”) dell’Università di Lisbona, ai quali possono accedere tutti i maggiori di 16 anni, indipendentemente dal titolo di studio, che desiderino imparare o approfondire le proprie conoscenze della lingua portoghese.

L’Erasmus a Lisbona

Erasmus - grafico

Il Portogallo è tra i 5 Paesi più scelti daglio italiani per l’Erasmus. Fonte: Agenzia Nazionale Erasmus INDIRE 2017

Il Portogallo figura tra i primi 5 Paesi scelti dagli studenti italiani per trascorrere l’Erasmus e la sua capitale Lisbona si è imposta negli ultimi anni come una delle mete più ambite. L’ottima relazione costo-qualità della vita, il clima mite, la sua vivacità artistico-culturale e soprattutto la sua sicurezza, uniti alla celebre ospitalità portoghese, la rendono la città ideale per un giovane studente lontano da casa. Nonostante la vasta disponibilità di scuole e corsi privati, gli Erasmus italiani sono tra quelli che meno utilizzano tali strutture, in virtù della diffusione dell’inglese e della facilità con la quale apprendono il portoghese per strada, semplicemente frequentando i locali pubblici e conversando coi locals. A tale scopo, da qualche anno sono cominciati a sorgere in città vari gruppi di conversas (letteralmente, “conversazioni”), riunioni informali di scambi linguistici in cui partecipano sia portoghesi che stranieri.

Le “Conversas” italo-portoghesi

Bandiere Italiana E Portoghese

Il gruppo di conversas italiano-portoghese si riunisce ogni giovedì sera a partire dalle 20:00 presso il celebre locale TascaMastai in Rua da Rosa, nel cuore del Bairro Alto. Gli incontri sono aperti a tutti coloro che vogliano far parte di un gruppo di scambio linguistico Italiano-Portoghese per migliorare la loro padronanza delle due lingue. La partecipazione è assolutamente gratuita. Non vi resta che buttarvi! Boa sorte!

Studiare il portoghese a Lisbona ultima modifica: 2019-03-04T10:00:30+00:00 da Luigi Bove
To Top