ARTE CULTURA MUSEI

La Collezione Farnesina in mostra a Lisbona

Collezione Catalogo

Si inaugura domani al Museu Nacional dos Coches di Lisbona la mostra “Una finestra sulla collezione d’arte contemporanea della Farnesina. 15 opere, organizzata dall’Istituto Italiano di Cultura sotto l’egida dell’Ambasciata d’Italia. Curata da Angela Tecce, storica dell’arte e membro del comitato scientifico della collezione del MAECI (Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale), l’esposizione propone un significativo spaccato dell’arte italiana dal dopoguerra a oggi.

La collezione della Farnesina

Palazzo Della Farnesina
La “Sfera Grande” del famoso scultore Arnaldo Pomodoro fuori dal Palazzo della Farnesina a Roma

Il Palazzo della Farnesina si trova nella zona del Foro Italico a Roma. Dal 1959 ospita la sede del Ministero degli Esteri della Repubblica Italiana.  Nel 1999 la Direzione Generale per la Promozione e la Cooperazione Culturale del Ministero ha avviato l’iniziativa di esporre nell’edificio un complesso di opere rappresentative dell’arte italiana del XX° secolo. La Collezione Farnesina, com’è conosciuta oggi, ripercorre la storia dell’arte del Novecento italiano attraverso le sue principali correnti, dall’Art Nouveau al Futurismo, dalla Metafisica all’Astrattismo, passando per l’Arte povera e la Transavanguardia. Comprende più di 470 opere di oltre 250 artisti. Molte di queste vengono spesso esposte nel corso di mostre itineranti, promosse dallo stesso Ministero con l’obiettivo di diffondere all’estero l’arte italiana. È quanto avviene anche con questa esposizione che, proveniente da Dakar, dopo Lisbona proseguirà verso Parigi.

Le opere in mostra

Collezione Farnesina
Una sala della Collezione Farnesina. Opere di Pietro Consagra e Piero Dorazio. Foto: artribune

Come suggerisce il titolo, l’esposizione si presenta come una “finestra aperta” sulla cultura figurativa italiana, attraverso 15 opere di altrettanti artisti. Un percorso che allo stesso tempo dimostra quanto l’arte contemporanea sia capace di cogliere gli avvenimenti del nostro mondo e trasferirli nella sfera della riflessione poetica. La selezione, che sarà allestita dall’architetto Nadir Bonaccorso nel prestigioso spazio del Museu Nacional dos Coches nel quartiere di Belém, comprende opere appartenenti a periodi e tendenze differenti, spaziando dalle tecniche tradizionali al video e all’installazione. Tra i nomi presenti, citiamo quelli di Enrico Baj, Gabriele Basilico, Elena Bellantoni, Domenico Bianchi, Alberto Di Fabio, Flavio Favelli, Alberto Garutti, Ettore Spalletti e Luca Vitone.

Info

Museu Coches
La facciata del Museu Nacional dos Coches

Esposizione “Una finestra sulla collezione d’arte contemporanea della Farnesina. 15 opere“. Sala Jardim de Belém, Museu Nacional dos Coches, Av. da Índia n.136, Lisbona. Dal 25 ottobre 2018 all’1 gennaio 2020. Dal martedì alla domenica, dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 17.30. Maggiori informazioni qui.

Marco Sabatino

Autore: Marco Sabatino

Palermitano, classe 1979. Nel 2004 ho conseguito il diploma in Pittura (con tesi in Storia dell’Arte) presso l’Accademia di Belle Arti della mia città. Da sempre lettore vorace e appassionato di scrittura creativa, sono arrivato in Portogallo il primo ottobre 2009, e quasi contemporaneamente ho cominciato a scrivere per il BLOG DI MUNDO, dove racconto con un pò di ironia (ma giusto un pizzico, eh) del Paese e della sua straordinaria capitale, Lisbona.
La Collezione Farnesina in mostra a Lisbona ultima modifica: 2019-10-24T04:59:55-04:00 da Marco Sabatino

Commenti

To Top