CIBO CURIOSITA' TRADIZIONI

10 prodotti della Grande Distribuzione che non troverete in Portogallo

Supermercato - interno

…Dove per “Prodotti della Grande Distribuzione” dobbiamo intendere tutti quei cibi industriali, rigorosamente confezionati, surgelati o inlattati, destinati al consumo di massa e rilasciati sul mercato internazionale dalle grandi multinazionali. Per ovvie ragioni abbiamo lasciato fuori dalla lista i prodotti tipici, peculiari di una regione o di una città, che è normale non trovare nei banchi dei supermercati portoghesi; d’altronde, non ci si può nemmeno aspettare di trovare della linguiça alla Coop. Quelli che passeremo in rassegna sono 10 prodotti onnipresenti in tutti i supermercati italiani ma assenti, o almeno di difficile reperibilità, in Portogallo.

1 | Succo di arance rosse

Succo Di Arance Rosse

Il succo d’arance rosse esercita una forte azione antiossidante, contiene vitamina C, vitamina A e calcio

I portoghesi sono dei grandi consumatori di frutta: secondo uno studio recente, più della metà della popolazione consuma frutta o beve succhi di frutta ogni giorno. Nonostante nei supermercati sia possibile trovare una incredibile varietà di frutta di stagione, esotica e tropicale (mango, avocado, litchi, maracuja, papaya), retaggio del vasto impero coloniale portoghese, e un’altrettanto nutrito assortimento di succhi confezionati, quello di arance rosse è difficilissimo da trovare. Questo perchè le sanguinelle sono pressocchè sconosciute nel Paese, al contrario che in Italia (specialmente al sud) dove sono molto popolari. È possibile trovarlo occasionalmente al Jumbo (equivalente del nostro Auchan) o al Corte Inglés, ma il basso consumo ne ha limitato molto la diffusione, ragion per cui il 90% dei supermercati ne è sprovvisto.

2 | Sofficini

Sofficini

I “mitici” sofficini prodotti dalla marca svedese Findus

La marca svedese di surgelati Findus, oggi presente in tutta Europa, è leader di mercato in Italia nel settore dei piatti pronti surgelati. Uno dei suoi prodotti più popolari nel nostro Paese sono sicuramente i sofficini, croccanti panzerotti a forma di mezzaluna ripieni di formaggio e prosciutto, pomodoro o spinaci. La loro assenza in Portogallo è facilmente comprensibile, dato che a differenza dei bastoncini di pesce (che qui prendono il nome di douradinhos) qualcosa di simile e altrettanto popolare esiste già. Ci riferiamo ovviamente ai buonissimi rissois, dei quali abbiamo parlato nel nostro articolo dedicato allo Street Food di Lisbona. Questi tuttavia sono più piccoli e “panciuti” dei sofficini.

3, 4 e 5 | Fonzies, Yonkers, Ritz

Yonkers Fonzies e Ritz

Tre snack popolarissimi in Italia, non commercializzati in portogallo

I Fonzies, snack al mais e formaggio, furono lanciati proprio in Italia nel 1979. Prendono il nome dal personaggio di Arthur Fonzarelli – soprannominato appunto Fonzie – dell’antica serie tv Happy Days, all’epoca popolarissimo tra i giovani. Insieme ai Yonkers, anchessi al formaggio, e ai Ritz, cracker salati dalla forma circolare, sono da sempre dei capisaldi dei pomeriggi al muretto e degli aperitivi al bar. Tutti e tre i prodotti non sono commercializzati in Portogallo, dove le più svariate patatine e altri snack da sacchetto vanno comunque fortissimo. In tutti i supermercati è possibile infatti trovare diversi prodotti simili, se non nella forma, nella sostanza: basterà per accontentarsi?

6 | Salsa tonnata

Salsa Tonnata - barattolo

La salsa tonnata della Conad. Il Italia il prodotto è commercializzato da diverse marche

I portoghesi sono – per la gioia di chi scrive – dei grandi appassionati di salse e condimenti, basti pensare alla marca 100% portoghese Paladin, l’unica capace di far fronte – sia in patria che all’estero – alle grandi multinazionali del settore (Calvè, Heinz, Hellmanns…) con la sua grande quanto sfiziosa varietà di salse (in pt. molhos). Qualunque supermercato presenta decine di tipi di majonese, senape, ketchup, salsa cocktail, salsa barbecue, all’aglio, alle erbe, allo yogurt… Ma di salsa tonnata nemmeno l’ombra. Perché non si esporta anche qui questa prelibatezza? Molto probabilmente perché i paté al tonno, con la giusta aggiunta di majonese, sono un sostituto più che sufficiente…..

7 | Fragolino

Fragolino - bottiglia

Il fragolino è ottenuto dalla vinificazione di uva della specie Vitis labrusca, conosciuta come “uva fragola”

Molti italiani lamentano la mancanza nei supermercati portoghesi del fragolino, vino frizzante dall’intenso profumo di fragola (da cui il nome) molto popolare in Italia. Il fatto è che in Portogallo la vendita del fragolino è proibita… Così come in tutta Europa. L’UE ne vieta la commercializzazione all’interno della Comunità sin dal 1995, su richiesta degli stessi Stati membri produttori di vino. La legge tende a contrastare la concorrenza al mercato vinicolo europeo da parte di vini prodotti con uve non europee (come nel caso del fragolino), spesso di minore costo. Fatevene una ragione quindi: quello che si trova attualmente in commercio in Italia non è fragolino ricavato da “uva fragola”, bensì un fermentato alcolico di frutta, con l’aggiunta di aromi al gusto di fragola. Ora, la legge non ne vieta la produzione per uso personale: con un pò di fortuna, potete trovarlo fatto in casa in qualche antica taverna…

8 | Chinotto

Chinotto - bottiglie

Il chinotto è una bibita analcolica prodotta con estratto del frutto di Citrus myrtifolia, chiamato appunto chinotto

Altra bevanda molto amata dagli italiani è il Chinotto. Ad eccezione di Malta (dove è conosciuto con il nome di Kinnie) all’estero è praticamente sconosciuto, ed è possibile trovarlo solo nei ristoranti e nei negozi specializzati di città a forte presenza italiana. Non è escluso quindi che presto si possa trovare anche a Lisbona, o persino adesso, in qualche pizzeria italiana. Nelle catene di supermercati portoghesi resta comunque introvabile.

9 | Kinder Brioss

Kinder Brioss - confezione

L’ormai classica confezione da 10 pezzi di Kinder Brioss

Forse la merendina per eccellenza, i Kinder Brioss vengono prodotti a partire dal 1975 dalla Kinder, linea dedicata al cioccolato dell’industria dolciaria Ferrero, celebre e italianissima casa produttrice della Nutella. A differenza di quest’ultima, che ha – manco a dirlo – stregato anche i nostri cugini portoghesi, queste brioscine di pan di spagna farcite con crema al latte non hanno preso piede nel Paese, dove un loro “equivalente” esiste già: il Bollycao, popolarissima merendina che negli anni, esattamente come i Kinder Brioss, è stata proposta in numerose varianti, con ripieni al cioccolato, al caramello o alla frutta.

10 | Bottarga di muggine

Bottarga macinata

La bottarga è anche consosciuta come “il caviale del sud”

La bottarga è una specialità culinaria ricavata dalle uova di alcuni pesci, salate e essiccate. In Italia è preparata con uova di muggine o di tonno ed è utilizzata principalmente nella cucina siciliana e sarda come saporito condimento per primi piatti. Nonostante la straordinaria quantità e varietà di pesce fresco e frutti di mare che è possibile incontrare nei supermercati portoghesi, questa prelibatezza è praticamente impossibile da trovare, sia nella sua versione intera che in quella macinata. A differenza che in altri Paesi mediterranei come l’Italia, la Francia, la Grecia o la vicina Spagna, in Portogallo la bottarga rappresenta una vera e propria rarità, associata ad ambienti gourmet e reperibile – a prezzi da capogiro – solo nei ristoranti italiani più “raffinati”.

Marco Sabatino

Autore: Marco Sabatino

Palermitano, classe 1979. Nel 2004 ho conseguito il diploma in Pittura (con tesi in Storia dell’Arte) presso l’Accademia di Belle Arti della mia città. Da sempre lettore vorace e appassionato di scrittura creativa, sono arrivato in Portogallo il primo ottobre 2009, e quasi contemporaneamente ho cominciato a scrivere per il BLOG DI MUNDO, dove racconto con un pò di ironia (ma giusto un pizzico, eh) del Paese e della sua straordinaria capitale, Lisbona.

10 prodotti della Grande Distribuzione che non troverete in Portogallo ultima modifica: 2019-03-21T06:20:00-04:00 da Marco Sabatino

Commenti

To Top