NOI ITALIANI ALL'ESTERO PROMUOVIAMO L'ITALIA

itLisbona

CONSIGLI UTILI SPORT

Surf nel cuore di Lisbona: inseguendo l’onda perfetta

Surf: ragazzo che fa surf

Lisbona, capitale del Portogallo, icona di un’atmosfera un po’ retrò e spensierata che molto spesso si sperimenta nel viverla. Non tutti sono però a conoscenza della sua ricchezza in termini di sport.
In particolare, a Lisbona, e in tutto il Portogallo, è possibile regalarsi l’esperienza unica di salire su una tavola da surf per la prima volta o inseguire, lungo il paese, l’onda “perfetta”.
Con questo articolo mi piacerebbe viaggiare insieme a voi, tra le spiagge che questa città ci mette a disposizione per sperimentare questa esperienza che non può non lasciare profondi cambiamenti dentro di noi. Pronti?

Surf a Costa de Caparica

surf a Costa de Caparica: spiaggia.
Costa de Caparica

La Costa de Caparica si trova a soli 20 minuti d’auto dal centro di Lisbona. Si può raggiungere in circa 40 minuti anche in autobus se non si ha un mezzo proprio. La costa è un luogo molto amato dai Portoghesi e dai turisti in quanto ha una grande spiaggia sabbiosa (circa 24 chilometri) e le onde sono splendide per le prime esperienze su una tavola da surf. Qui si respira davvero un’aria di libertà e progresso. In questo luogo è possibile avvicinarsi a questo sport con naturalezza e sicurezza, tutto ciò rende l’esperienza unica e sicuramente da ripetere.

Praia de Carcavelos

surf a Praia de Carcavelos: persone sulla spiaggia
Praia de Carcavelos

Per i surfisti alle prime armi questa spiaggia è tra le più popolari anche per la vicinanza al centro di Lisbona. Per chi vuole avvicinarsi al surf in modo sicuro e con un supporto per imparare le basi più velocemente e senza errori può appoggiarsi ad una scuola di surf con base su questa spiaggia.

Ve ne indico due tra le più famose:

Per raggiungere la Praia de Carcavelos ci si può affidare alla tratta ferroviaria urbana Lisbona- Cascais.
La costa si estende per 1,5 km e l’acqua risulta essere molto pulita. Per chi farà la sua prima esperienza di surf su questa spiaggia si prepari ad un’acqua piuttosto fredda, tranquilli ci si abitua dopo qualche minuto, a causa delle correnti dell’oceano Atlantico. Ci si può aspettare una temperatura di circa 18° in piena estate e 14° in inverno.
Praia de Carcavelos ha in genere onde di medie dimensioni in estate, mentre in inverno risultano essere ovviamente più potenti. Per l’attrezzatura non temete, in loco si può affittare per un costo molto ragionevole di circa 20 euro per muta e tavola da surf.

Surf a Ericeira

surf a Ericeira: la costa.
Ericeira

Si trova a nord dalla capitale ed è molto famosa tra chi pratica surf per la bellezza degli spots. Qui le onde sono adatte per qualsiasi livello, dal principiante a chi, invece, è già in grado di gestire delle onde di una certa altezza e potenza.
In realtà è possibile scegliere la propria onda in base alla zona:

  • Pedra Branca: questa zona è adatta solamente per surfisti esperti perché ricca di onde con tubi profondi e take off verticali;
  • Coxos: anche questo tratto di costa è adatta soprattutto a surfisti esperti. Ricca di onde lunghe verso destra con tubi molto potenti su un fondale di barriera corallina;
  • Sao Juliao: qui le onde si rompono su letti di sabbia creando picchi ottimi per tutti i livelli. Nelle giornate non ventose si formano piccoli tubi molto divertenti per chi ha iniziato da poco;
  • Ribeira D’llhas: zona in cui il fondale è roccioso (point break) adatto per tutti i surfisti con un livello intermedio o esperto. In questo caso sconsiglio, a mio parere, le prime esperienze in questa zona. Le onde sono molto lunghe con punti più lenti e altri più veloci. Questa parte di costa è ottima per chi ama effettuare manovre.

Tutte queste spiagge si trovano a circa 45 minuti di macchina dal centro di Lisbona, noleggiando insieme ad amici una macchina si può davvero vivere una giornata all’insegna del divertimento. Dopo una giornata di surf, in gruppo, si avrà modo di scoprire la città, perdendosi tra le numerose vie colme di vita, sicuramente da non perdere è Alfama, l’antico quartiere di Lisbona.

In conclusione

Con questo articolo ho cercato, insieme a voi, di portarvi nelle spiagge vicino a Lisbona che possono regalare la grande esperienza che il surf può far vivere, quella di un’onda che ti segue dopo che tu hai inseguito lei, per momenti fatti di attesa, di paura e incertezza, un misto di emozioni che a parole non serve spiegare bensì vivere sulla propria pelle.
Lisbona è anche questo, la città che raccoglie tantissimi surfisti Europei e non pronti a vivere questa esperienza nella sua totalità.

Surf nel cuore di Lisbona: inseguendo l’onda perfetta ultima modifica: 2020-07-17T09:30:00+01:00 da Noemi Solo Rumore Mor
To Top